vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Convegno | Il corpo e l'anima: espressività e movimento nelle varie marginalità

Il Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita, in collaborazione con la Fondazione Alta Mane Italia e con il sostegno di Uni.Rimini, inaugura il nuovo Anno Accademico con un evento dedicato all' espressività e al movimento attraverso esperienze realizzate nelle varie marginalità. Ospite d'eccezione Alessandro Bergonzoni.

05/10/2016 dalle 14:00 alle 17:00

Dove Aula Magna del Campus, Via Angherà, 22 - Rimini

Contatto di riferimento

Recapito telefonico per contatti 051 649 4570

Aggiungi l'evento al calendario

Saluto delle autorità

  • Sergio Brasini, Coordinatore del Consiglio del Campus di Rimini, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna
  • Leonardo Cagnoli, Presidente Uni.Rimini

Introducono

  • Maria Vaccari, Presidente dell'associazione "Gli Amici di Luca onlus"
  • Giovanni Matteucci, Direttore Dipartimento Scienze per la Qualità della Vita, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, Campus di Rimini
    Il Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita: Il Corpo e l’Anima dell’Università a Rimini

Interventi

  • Artifrequenze e altra dimensione animata(il cantico dei quantici)
    Alessandro Bergonzoni testimonial Casa dei Risvegli Luca De Nigris
  • Dal coma alla coscienza
    Roberto Piperno, Direttore Medicina Riabilitativa e Neuroriabilitazione UOC Ospedale Maggiore, Direttore Casa dei Risvegli Luca De Nigris
  • Le cellule staminali e la realtà della medicina rigenerativa: come utilizzarle senza doverle trapiantare
    Carlo Ventura, Professore ordinario di Biologia Molecolare, Scuola di Medcina e Chirurgia dell' Università di Bologna, Direttore SWITH (Steam Wave Institute for Tissue Healing) / Fondazione Ettore Sansavini per la Ricerca Scientifica - onlus
  • Nutrire il cervello
    Silvana Hrelia, Professore ordinario di Biochimica, Scuola di Farmacia, Biotecnologie e Scienze Motorie, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, Campus di Rimini

Esperienze a confronto

  • II progetto LUCAS: sport e disabilità: quale sinergia con le Scienze Motorie?
    Elena Vignocchi responsabile progetti europei Futura, capofila progetto Lucas
    Elena Boni vicepresidente CSI (Centro Sportivo Italiano) Comitato di Bologna
    Francesca Natali Ass.ne Gli amici di Luca / referente progetto Lucas
  • L’inclusione sociale attraverso la danza: il Metodo Hobart
    Alessandro Bortolotti Ricercatore CdS Scienze Motorie, Alma Mater Studiorum Università di Bologna - Campus di Rimini
  • Sentirsi danzare: soglie, attraversamenti, approdi nella danza di comunità
    Franca Zagatti Dir. Artistica Centro Mousikè, Bologna
  • Spazio Vita: un ponte con la vita in equilibrio fra corpo e mente per giovani con lesione al midollo spinale e spina bifida
    Giovanna Oliva presidente coop. Spazio Vita Niguarda Onlus
    Elisa Buratti psicologa coop. Spazio Vita Niguarda Onlus
  • Il Teatro dei risvegli: l’esperienza nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris
    Nicola Bonazzi Itc Teatro dell’Argine
    Enrico Castellani Babilonia Teatri
    Mimmo Sorrentino regista teatrale

Modera
Cristina Valenti professoressa Associata Dipartimento delle Arti, Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Conclusioni

  • Fulvio De Nigris direttore Centro Studi per la Ricerca sul Coma Gli amici di Luca
  • Giovanni Matteucci direttore Dipartimento Scienze per la Qualità della vita


Con il Patrocinio della Fondazione Alta Mane Italia

Ulteriori informazioni su questo evento…